SUPER P – COCKTAIL 27 MAGGIO 2010

La serata è dedicata al Pimm’s, uno dei nostri cocktail preferiti.

Con la sua base di frutta e verdura fresca è sicuramente la bevanda più indicata per le prime calde serate che preannunciano l’estate.

Queste sono le ricette del giorno.

PIMM’S COCKTAIL
E’ un cocktail semplice da fare e ci si può sbizzarrire nella scelta della frutta ma, mi raccomando, non dimenticate il cetriolo e la menta.

50 ml. Pimm’s                                                      2 fette di arancio
75 ml   Schweppes ginger ale                         1 fetta di kiwi
Alcune foglie di Menta                                      1 fragola
1/4 scorza di Cetriolo                                        Molto ghiaccio

Spezzettate e affettate la frutta, versatela in un bicchiere molto capiente. Inserite le foglie di menta.
Ricavate una fetta della scorza di un cetriolo tagliandolo in tutta la sua lunghezza.
Versate il ghiaccio poi il Pimm’s, il ginger ale, ed infine la scorza del cetriolo.

PACCHERI POMODORINI PAN GRATTATO
400 g di paccheri                                                                     300 g di pomodorini
2 fette di pane casereccio secco grattuggiato              1 manciata di mandorle
50 g di ricotta salata                                                               4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 mazzetto di basilico                                                              sale e pepe q.b.

Usate della carta da forno per ricoprire la teglia. Per fare in modo che aderisca bene, bagnatela sotto l’acqua corrente, strizzatela e adagiatela sul fondo della teglia.

Lavate i pomodori, togliete con la punta di un coltello l’attacco del picciolo, tagliateli a metà  e metteteli in un recipiente con i pezzetti di basilico, l’aglio e il sale. Condite il tutto con abbondante olio e mischiate bene gli ingredienti. Spargete un filo d’olio sulla teglia e versateci i pomodori. Cospargete i pomodorini prima con il pane grattugiato poi con  la ricotta salata, grattugiata anch’essa.

Scaldate il forno a 190 gradi e cuocete i pomodori per 15-20 minuti, stando attenti a farli gratinare leggermente, il sapore si farà ancora più intenso.Tagliate le mandorle grossolanamente e tostatele in padella.

Lessate in abbondante acqua salata i paccheri, scolateli e condite la pasta con il  pomodoro, decorate con le mandorle tagliate grossolanamente  alcune foglie di basilico e una bella grattata di ricotta salata.